Venice. Prezioso Quotidiano

L’operazione Prezioso Quotidiano, presentata negli spazi dell’Orto Botanico di Brera, è un progetto pilota del pluriennale programma di ricerca Art to be Used, promosso da Fratelli Guzzini e dall’Accademia di Belle Arti di Brera e rivolto ad artisti delle arti visive, designer ed esperti di comunicazione.

A loro il compito di interpretare la relazione tra arte e oggetto in una doppia valenza: l’arte dal quotidiano e l’arte nel quotidiano. Il programma di ricerca vedrà l’omonimo concorso e una serie di mostre, eventi e pubblicazioni.

L’energia e la vitalità dell’espressione artistica interpretano il prodotto industriale conferendogli nuovi significati. La mostra Venice. Prezioso Quotidiano si ispira alla nuova collezione per la tavola Venice di Guzzini.

Tutte le opere raccontano la ricchezza espressiva della collezione disegnata da Pio e Tito Toso: complementi tavola e mise en place dalla trasparenza del cristallo, con spessori e giochi di luce che la rendono contemporanea ed esclusiva.

Protagoniste della mostra le sculture di tre affermati artisti italiani, Mariano Moroni, Ermenegildo Pannocchia e Caterina Tosoni, che rappresentano il primo risultato del programma di ricerca e concorso “Art to be used”, promosso da Fratelli Guzzini e finalizzato a investigare la relazione tra arte e oggetti di natura industriale, oltre all’installazione “Sotto / Sopra” di Marco Pareschi.

In mostra, infine, anche il giovane artista Antonio Gramegna, la cui opera lancia il concorso “Art to be used”, in collaborazione con l’Accademia di Brera. Il concorso, a cadenza annuale, avrà come prossimi partner importanti accademie europee.

Realizzazione: Fratelli Guzzini

Guarda il video: