INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Ferdinando Scianna. Un fotografo in tipografia
Archivio: Agenda

Ferdinando Scianna. Un fotografo in tipografia

Galleria Antonia Jannone, Milano

Inaugurazione e presentazione del libro Edizioni Henry Beyle
giovedì 18 gennaio 2018 ore 18.00
Mostra fino al 31 gennaio
Data Pubblicazione: 11 January 2018

Una antologia di immagini in mostra e un volume con ventiquattro fotografie di Ferdinando Scianna applicate a mano alla Galleria Antonia Jannone per far conoscere il lavoro tipografico e il catalogo delle Edizioni Henry Beyle.

La battitura dei testi, la fusione dei caratteri, le macchine piano-cilindriche Nebiolo degli anni Cinquanta. Odori e metalli, alfabeti e segni grafici che le immagini e le parole di Ferdinando Scianna e i testi di Matteo Codignola e Stefano Salis rendono nella loro vitalità, accompagnando nel mondo fascinoso della composizione monotype e della stampa tipografica.

 

Previous Next
Now Reading:
Imm cologne 2018
Archivio: Agenda

Imm cologne 2018

Fiera di Colonia,
dal 15 al 21 gennaio 2018
Data Pubblicazione: 10 January 2018

imm cologne, prima fiera di interior design dell’anno, consente di immergersi nel mercato globale dell’arredamento con prodotti innovativi, idee visionarie e le migliori soluzioni per bagni, pavimenti e illuminazione.

Oltre 1200 espositori provenienti da circa 50 Paesi esporranno nuove collezioni e prodotti pronti per essere lanciati sul mercato.

Saranno presenti i grandi marchi dell’industria del mobile, ma anche interessanti newcomer e premium designer.

I segmenti Pure proporranno il design in tutte le sue molteplici forme. La novità è Pure Architects, il nuovo format per l’arredamento di interi spazi abitativi.

Il grande salone internazionale dell’arredo presterà ancora più attenzione al tema del bagno, che occuperà una delle quattro aree tematiche di Pure Architects, insieme a rivestimenti, pavimentazioni e smart home. Una suggestiva avenue centrale metterà in luce tendenze, prodotti, idee.

Il programma di eventi, con la partecipazione di esperti del settore e designer che fanno tendenza, esplorerà l’arredamento dei futuri spazi domestici e gli ultimi sviluppi in tema di forme, materiali e colori.

In città, attorno a imm cologne, ruoteranno eventi avvincenti e format spettacolari. 

Previous Next
Now Reading:
999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo
Archivio: Agenda

999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo

Mostra ideata e curata da Stefano Mirti

La Triennale di Milano,
dal 12 gennaio al 2 aprile 2018
Data Pubblicazione: 5 January 2018

Il progetto espositivo rappresenta un intreccio di domande sui luoghi del nostro vivere e racconta l’abitazione come non l’abbiamo mai vista prima.

999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo costituisce una grande indagine sul concetto di casa, di abitare, di senso di dimora, a cavallo tra il mondo fisico e quello digitaleÈ un viaggio attraverso i nuovi immaginari che trasformano le nostre esistenze.

Una mostra inedita, ampia, collaborativa e mutante, che evolve in funzione del tempo e dello spazio.

L’esposizione è stata sviluppata grazie a una rete di oltre cinquanta co-curatori provenienti da vari ambiti, con competenze e passioni oltremodo diversificate.

Un vero e proprio racconto dove ognuno dei soggetti coinvolti presenta la propria declinazione dell’idea dell’abitare.

Edison, partner Architettura della Triennale di Milano, attraverso questo progetto espositivo pone al centro il concetto di casa e di abitare. Una riflessione che appartiene alla storia dell’azienda già dalle prime sperimentazioni a inizio 900 con la Casa Elettrica ispirata da Giò Ponti e realizzata dal Gruppo 7 e che prosegue oggi con il recente ingresso nel settore della smart home.

 

Previous Next
Now Reading:
Ruggine
Archivio: Agenda

Ruggine

Una mostra fotografica di Paolo Gotti
Fino al 6 febbraio 2018 - Via Santo Stefano 91/a - Bologna
Data Pubblicazione: 5 January 2018

Il nuovo progetto espositivo di Paolo Gotti si sofferma su un tema difficile come quello dello scorrere del tempo, intessuto di memorie, separazioni, assenze, rinunce e sogni infranti, attraverso le fotografie dall’alto grado poetico ed emozionale da lui scattate in quarant’anni di viaggi attorno al mondo.

Attraverso uno sguardo malinconico, ma allo stesso tempo intenso e sensibile, scorrono le immagini, accompagnate da racconti minimi di Natascia Ronchetti, scrittrice e giornalista, collaboratrice di testate tra cui Il Sole 24 Ore e Il Venerdì di Repubblica.

In occasione della mostra sarà presentato anche il calendario tematico Ruggine che racchiude 13 tra le immagini più significative dell’esposizione.

Previous Next