Il Bisonte rende omaggio a Milano

Il Bisonte, storico brand fiorentino di accessori e pelletteria artigianali, celebra l’apertura della nuova boutique milanese con un’installazione di neon art creata dall’artista Felice Limosani.

 

Sono sei sculture pensate come dondoli, realizzate con neon, specchio e legno, che invitano il pubblico a interagire in una dimensione ironica e giocosa.

Un progetto curatoriale che, attraverso la metafora artistica e un linguaggio contemporaneo, reinterpreta il simbolo iconico della maison.

 

Il nuovo negozio, situato in via Santo Spirito 14 e dallo studio Vudafieri Saverino Partners, esalta il fascino della pelle e la sua capacità di acquisire valore e personalità con il passare del tempo.

 

La boutique, estesa su circa 100 mq consolida la storicità, tradizione e la maestria artigianale de Il Bisonte e allo stesso tempo definisce un nuovo linguaggio e una nuova direzione.

Grande attenzione è rivolta ai materiali, fedeli alla tradizione fiorentina: legni e pelle coesistono con dettagli bronzati e accenti di colore ispirati alla gamma cromatica del marchio. La pelle di vacchetta, materiale iconico, assume un ruolo chiave utilizzata come rivestimento per i mobili espositivi e come elemento decorativo.

Lo scorrere del tempo è un motivo espressivo visibile sia nell’arredo che nell’architettura; sulle pareti sono presenti interventi dell’artista Filippo Falaguasta, dove frammenti di stucchi rendono omaggio alla memoria storica del palazzo.