Lusso a Miami Beach

Il progetto di interior design di Casa Clara, curato dallo studio Choeff Levy Fischman Architects, si connota per i dettagli esclusivi, le finiture di pregio, l’alta qualità e la massima personalizzazione.

L’intero progetto è stato realizzato su una superficie di 2.100 mq, con una abitazione di 1.150 mq la cui architettura razionalista e modernista dialoga con interni che trasmettono un’atmosfera più calda, confortevole e rilassante, ben interpretata dalla collezione Henge.

Gli arredi esclusivi, funzionali e sofisticati, diventano i co-protagonisti di una vista panoramica mozzafiato, dall’alba al tramonto, attraverso delle grandi pareti di vetro amovibili.

Gli arredi Henge selezionati per Casa Clara – molti dei quali sono stati ideati e realizzati ad hoc per il progetto – sono frutto di un lavoro sartoriale, come quello che avviene in atelier. Sono il risultato di un lungo e accurato lavoro artigianale di bilanciamento tra rigore formale e libertà d’espressione creativa, lontana dagli schemi seriali dell’industria.

Interior design per Henge significa infatti customizzazione completa del panorama domestico: una sorta di laboratorio dove tutto è possibile grazie alle mani degli artigiani italiani e alla scelta dei numerosi elementi di personalizzazione, come materiali rari, finiture preziose, lavorazioni, colori, dimensioni ed evoluzioni produttive fuori standard.

Come nel caso dei lampadari a sospensione diventati per Casa Clara delle eleganti applique o delle piantane da terra trasformate in lampade da tavolo; delle sedie tramutate in sgabelli per la zona cucina e librerie completamente ripensate rispetto al catalogo per essere plasmate in funzione delle esigenze dei singoli ambienti.

La scelta degli arredi è stata curata da Henge in collaborazione con l’esclusivo showroom Solesdì.