Margraf in Iran

Margraf, grazie alla sua capacità di proporre non solo marmi esclusivi e provenienti da cave di proprietà, ma soluzioni progettuali altamente innovative e personalizzate, sta diventando, nell’area del Medio Oriente, una delle aziende italiane di riferimento nel settore delle pietre naturali e nelle costruzioni alte di gamma.

 

 

Arya Tower – Persis Commercial & Office Tower è un edificio di 16 piani adibito a centro commerciale e uffici di lusso.

Il concept del progetto si caratterizza per la creazione di una serie di micro giardini che si elevano verticalmente sulla città di Teheran.

La Persis Tower rappresenta una vera e propria visione di città del futuro, che si fonda su ecosostenibilità, utilizzo di materiali naturali, come il marmo, ed efficienza energetica.

I progettisti, gli architetti Shn. Alidoost e S. Eftekharazam, hanno selezionato il Bianco Statuario Extra Margraf a macchia aperta per il pavimento della lobby d’ingresso e per i piani direzionali.

Per il resto degli uffici Margraf è stato scelto il pregiato marmo dai toni leggeri Fior di Pesco Carnico®.

 

 

Dashty Project – The Castle è un edificio residenziale di lusso di 10 piani, progettato dall’architetto Max Teherani del Luxury Real Estate Iraniano.

L’interior è stato invece sviluppato dall’architetto Taghizadeh Gholamrezah dello studio Ateliray.

Dashty Building, situato a Fereshteh, uno dei quartieri più esclusivi di Teheran, vede i pregiati marmi Bianco Gioia, Nero MarquiniaCalacatta Blu di Margraf protagonisti nella lobby d’ingresso (circa 700 metri quadrati), nella penthouse (500 mq) e nelle residenze più esclusive del 8° e 9° piano (ciascuna estesa su 1000 mq).