‘Presenza’ nel cuore di Copenhagen

L’esclusivo locale danese dal nome Nærvær che significa presenza, nel senso di attenzione e tempo dedicato a l’interlocutore, si connota per essere un ambiente informale, riservato, caldo e accogliente, dove entrare in sintonia tra persone viene viene naturale.

 Con soli 10 posti a sedere, l’enoteca-ristorante si trova in un edificio affacciato su un canale con una suggestiva vista sul centro storico di Copenaghen.

Superfici in calcestruzzo a vista e ventilazione sospesa dal soffitto lo rendono lo stile decisamente industrial.

Per ottenere un’atmosfera hygge, lo studio Norm Architects, che ha curato l’interior design, ha scelto una palette di colori scuri e caldi in abbinamento a luci soffuse che hanno alleggerito e ammorbidito gli spazi.
Sono stati utilizzati diversi materiali naturali, come legno, pietra e metallo, poi modificati per creare superfici industriali che richiamano lo spirito del luogo.
 
La pavimentazione cementizia decorativa e continua realizzata con Nuvolato Architop by Ideal Work contribuisce a donare all’ambiente uno stile industriale ‘riscaldato’.