A Hong Kong “Italy Makes a Difference”

La BoDWBusiness of Design Week – di Hong Kong è un evento annuale organizzato dall’Hong Kong Design Centre (HKDC) sin dal 2002. Una kermesse lunga un’intera settimana, nel mese di dicembre, durante la quale nella metropoli asiatica salgono sul palco le personalità di riferimento per la creatività a livello internazionale, in particolare nel campo del design e dell’architettura. Il focus degli interventi, nello spirito della manifestazione, è puntato sull’innovazione nel progetto e sul rapporto tra creatività e business.

L’edizione 2017, che inaugurerà il prossimo 4 dicembre, avrà come protagonista l’Italia, a dieci anni di distanza dalla prima edizione dedicata al nostro Paese, nel 2007. Con un titolo significativo, Italy makes a difference, la Business of Design Week 2017 si prepara a esplorare il mondo della creatività italiana attraverso relatori di alto profilo, che racconteranno progetti, intuizioni e realizzazioni di successo.

Come Massimiliano e Doriana Fuksas, alla guida dello Studio Fuksas, uno dei più celebri al mondo, che ha firmato oltre 600 progetti in Europa, Africa, America, Asia e Australia, tra cui l’aeroporto internazionale di Shenzhen e i nuovi Archivi nazionali di Francia; o come Marco Balich, a capo dell’agenzia che ha creato le spettacolari cerimonie dei giochi olimpici di Rio e l’Albero della Vita all’Expo di Milano nel 2015.

Tra i convocati, anche Michele De Lucchi, Mario Cucinella, Paola Navone, Alberto Meda con il figlio Francesco, Odoardo Fioravanti, Jacopo Foggini, Mario Trimarchi. È previsto un intervento anche di Gilda Bojardi, direttore di Interni, che illustrerà la nascita del fenomeno del FuoriSalone di Milano e il progetto della grande mostra Interni House in Motion in programma per l’edizione di aprile 2018.